La Parola della Domenica... II DEL TEMPO ORDINARIO (Anno A)

 .............A cura di don Nicola Caputo

Carissimi Amici, Giovanni Battista dice di Gesù: “Ecco l’Agnello di Dio, che toglie il peccato del mondo”. Un'immagine inattesa di Dio, una rivoluzione totale: non più il Dio che chiede sacrifici, ma Colui che sacrifica se stesso; che si lascia ferire dalla cattiveria dell’uomo, che si lascia commuovere dalla sofferenza di questa terra. Ecco colui che continuamente toglie via tutte le ombre che invecchiano il cuore e fanno soffrire noi e gli altri. Egli ha voluto avvicinarsi il più possibile a noi, è nel seno della nostra vita, con i suoi dolori e le sue contraddizioni, le sue falle e i suoi abissi. Tutto ciò è per noi consolazione. È vicino al nostro dolore, egli ci capisce, sa come ci sentiamo. È il Dio con noi, il nostro Salvatore.

Santa domenica.

 

Scarica il foglietto della Messa  >

  

Ascolta il Vangelo >    


  


        Clicca qui per la liturgia completa
  

  

    Clicca qui per aprire l'archivio de "La Parola Della Domenica"