Comunicazioni

CENTONOVE ANNI FA IN CATTEDRALE, IL MIRACOLO DEL SACRO CUORE...Paolo Pinelli (GM 14/4/2021)

CANOSA. Ricorre oggi l'anniversario di un particolare evento prodigioso avvenuto 109 anni fa.

Era il 14 aprile del 1912 quando i fedeli videro «un lampo» e «il movimento negli occhi della statua>> del sacro Cuore posto nella navata laterale della cattedrale di San Sabino. Era primavera ma una perdurante siccità disseccava le campagne. «La storica carenza di acqua e la mancanza assoluta della pioggia stavano arrecando danni irreparabili alle colture. L'anno precedente aveva affidato alla coda dell'inverno e all'incalzante primavera, le speranze di una ripresa della piovosità. Ma così non fu: le piante inaridite erano esauste, il terreno secco e increspato e sempre più duro e compatto….(continua a leggere)

Dal Concilio la ‘fratellanza’ di Papa Francesco..di mons. Felice Bacco

Un interessante articolo di Padre Bartolomeo Sorge, pubblicato nell’ultimo numero della rivista Civiltà Cattolica, sulle sfide culturali che generarono il Concilio Vaticano II e i continui riferimenti di Papa Francesco a questo straordinario evento che ha segnato la vita della Chiesa, hanno maturato in chi scrive la decisione di tornare su questo argomento per approfondirne alcuni aspetti. L’articolo del compianto Padre Sorge, in realtà, non è altro che la sua relazione introduttiva al Convegno di Firenze del 2012 a cinquant’anni dal Concilio; il testo, tra l’altro, mette in evidenza le ragioni che avevano determinato in Papa Giovanni XXIII prima, e in Papa Paolo VI successivamente, la necessità di affrontare il problema del rapporto tra il Vangelo e la cultura moderna, che si evidenziava come espressione di una frattura profonda, ormai consolidata nel tempo, tra fede e ragione. ...Continua a leggere

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA GESTITA TRAMITE PIATTAFORMA TELEMATICA EmPULIA....Progetto di completamento opere di restauro, risanamento conservativo ed allestimento di Palazzo Fracchiolla Minerva - Museo dei Vescovi IMPORTO PROGETTO € 499.272,3

PARROCCHIA CONCATTEDRALE BASILICA DI SAN SABINO
Piazza San Sabino – 76012 – Canosa di Puglia (BT)
http://www.sansabinocanosa.it pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA
GESTITA TRAMITE PIATTAFORMA TELEMATICA EmPULIA
Ai sensi dell’art. 60, comma 1, del D.Lgs. n. 50/2016 con aggiudicazione secondo il criterio del miglior rapporto qualità/prezzo per l’Amministrazione Comunale ai sensi dell’art. 95, comma 2, del D.Lgs. n. 50/2016.
INTERVENTI PER LA VALORIZZAZIONE E LA FRUIZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE APPARTENENTE AD ENTI ECCLESIASTICI
Progetto di completamento opere di restauro, risanamento conservativo ed allestimento di Palazzo Fracchiolla Minerva - Museo dei Vescovi
IMPORTO PROGETTO € 499.272,35...continua a leggere

OASI MINERVA, UN DOVEROSO RINGRAZIAMENTO

Il Presidente e il Consiglio della Fondazione “R.S.A. OASI MINERVA” di Canosa, rientrata l’emergenza e riprese le attività nella struttura residenziale (peraltro mai interrotte), uniti alle famiglie degli ospiti, desiderano ringraziare tutti coloro che con grande professionalità e umana dedizione hanno curato e accudito gli anziani ricoverati negli ospedali di Barletta e Bisceglie. Innanzitutto il Direttore Generale dell’ASL Bat, dott. Alessandro Delle Donne; il Direttore del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL Bt , dott. Riccardo Matera; la Postazione Medica Avanzata della Marina Militare ubicata presso l’Ospedale di Barletta, nella persona dell’Ufficiale Medico dott. Giuseppe Molo; l’USCA del distretto Bat, dott.ssa Roberta Martino, responsabile delle Cure Primarie del Distretto; il Servizio del 118 nella persona del responsabile, dott. Donatello Iacobone; l’Ufficio Igiene di Canosa, nelle persone della dott.ssa Pasqualina Inglese e del dott. Nicola Germinario. L’Oasi Minerva, dopo la vaccinazione di tutti gli anziani residenti, del personale lavorativo e un’accurata sanificazione degli ambienti ha ripreso ad accogliere nuovi ospiti.